La Cooperativa

Costituita il 23 dicembre del 1974 la Cooperativa Allevatori di Agnone associa circa 100 soci di vari paesi dell'Alto Molise.

Oltre che da Agnone, i soci provengono da Belmonte del Sannio, Capracotta, Poggio Sannita, dal territorio dell'Alto Vastese,da Rosello e da  Montazzoli.

Come tante altre del settore, la Cooperativa Allevatori di Agnone fu costituita per incrementare e valorizzare la produzione agricola e zootecnica delle aziende dell'Alto Molise.

Le aziende associate ne fanno la struttura sociale a finalità mutualistica più grande del territorio provinciale di Isernia.


Le attività della cooperativa sono l'allevamento, la macellazione e la vendita diretta delle carni delle specie animali allevate:

- bovini

- ovini

- caprini

- suini


Il punto vendita  ha raggiunto  un volume di attività tra i più significativi del settore nella provincia di Isernia.

Negli ultimi anni la Cooperativa di Agnone persegue con efficace determinazione il processo di valorizzazione della produzione, non solo sotto l'aspetto delle proprietà intrinseche, ma anche con le certificazioni volontarie dell'origine molisana delle carni.

Per raggiungere questo importante traguardo la coopertiva ha partecipato alla fondazione del Consorzio "Le Carni del Tratturo", l'unico consorzio di tutela regionale delle produzioni agricole zootecniche attraverso il quale vengono certificate e garantite ai consumatori l'origine regionale molisana delle carni bovine.

Da due anni la cooperativa aderisce anche alla Fondazione Campagna Amica, organismo di livello nazionale costituita da Coldiretti, cittadini e Associazioni di Consumatori.

Dalla Fondazione parte il progetto della "Filiera Agricola Italiana", firmata e garantita dai produttori, per la valorizzazione della produzioni agricole nazionali, con il marchio "Campagna Amica".

L'attuale negozio diventerà a breve anche un punto vendita del Consorzio Produttori Campagna Amica, attraverso il quale si potrà disporre di tutta la produzione agroalimentare nazionale a marchio Campagna Amica, divenendo così una "Bottega di Campagna Amica".